Condizioni e consenso

Informativa sul trattamento dei dati personali in un sondaggio sui dipendenti 2020 (art. 13 RGPD)

 

IG Metall sta conducendo un sondaggio sui dipendenti nella propria area organizzativa al fine di sviluppare ulteriormente la propria posizione in relazione alle discussioni aziendali, contrattuali e sociali in corso.

Ha raggiunto questo sito IG Metall tramite un link. Questo sito web è di proprietà di Netigate Deutschland GmbH. Netigate è un fornitore europeo di soluzioni cloud per sondaggi online e, in questo caso, lavora come commissionario per IG Metall.

 

Questo questionario contiene domande su esperienze e atteggiamenti personali, nonché opinioni politiche e sindacali sulla situazione attuale.

Non verranno richiesti nomi né altri dati personali o personalizzabili.

 

I questionari compilati vengono inoltrati a IG Metall in forma criptata.

IG Metall non sarà in grado di capire da chi provengono i dati, poiché l'unica informazione che riceve è da quale azienda provengono i questionari.

IG Metall valuta questi questionari in conformità con l'obiettivo qui descritto. A tal proposito, riceve anche l'aiuto della comunità scientifica.

 

Con la presente informativa sulla privacy, IG Metall La informa in merito al trattamento dei Suoi dati personali. I dati personali includono tutte le informazioni che La riguardano, in particolare sulla Sua persona (come nome e recapiti).

 

1. Nomi e recapiti del responsabile e del suo rappresentante:

IG Metall, rappresentata da:

1º Presidente, Jörg Hofmann,

IG Metall-Vorstand,

Wilhelm-Leuschner-Straße 79,

60329 Frankfurt am Main

dsgvo.verantwortlicher@igmetall.de

 

2. Recapiti del responsabile della protezione dei dati:

Può contattare il responsabile

della protezione dei dati presso:

IG Metall-Vorstand,

Stst. Interne Revision/Datenschutz,

Wilhelm-Leuschner-Straße 79,

60329 Frankfurt am Main

datenschutz@igmetall.de

 

3. Categorie di dati, finalità per le quali i dati personali devono essere trattati e base giuridica del trattamento:

I dati raccolti con il presente sondaggio saranno utilizzati esclusivamente per le finalità sopra descritte.

La base giuridica per il trattamento dei Suoi dati personali, che possono riguardare la Sua persona, è l'articolo 6, paragrafo 1, sottoparagrafo 1, lett. a) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Regolamento UE 2016/679) ("RGPD"), che permette il trattamento con il Suo consenso.

 

4. Trasmissione a destinatari o categorie di destinatari di dati personali:

Il commissionario che raccoglie i dati per nostro conto e gli scienziati che ci supportano lo fanno nell'ambito di un contratto stipulato con noi per il trattamento dei Suoi dati in conformità con il RGPD.

 

5. Durata della conservazione/Criteri per determinare la durata:

Una volta raggiunta la finalità sopra descritta, i dati verranno cancellati.

 

6. Diritti della persona interessata:

Qualora avesse domande sui Suoi diritti, non esiti a contattarci. I recapiti sono riportati nella sezione 2.

Qualora i requisiti legali non fossero soddisfatti, può avvalersi dei seguenti diritti ai sensi degli articoli da 15 a 22 del RGPD:

- Diritto all'informazione, vale a dire il diritto di ricevere da parte nostra la conferma del trattamento dei dati personali che La riguardano e, se questo è il caso, di ricevere informazioni su tali dati e altre informazioni;

- Diritto di rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano;

- Diritto alla cancellazione, ad esempio se i dati personali non sono più necessari per le finalità per le quali sono stati trattati;

- Diritto alla limitazione del trattamento dei dati;

- Diritto alla portabilità dei dati, vale a dire il diritto di ricevere i dati personali che ci ha fornito in un formato specifico;

- Diritto di opporsi al trattamento dei dati in casi specifici per motivi derivanti dalla Sua situazione particolare o in qualsiasi momento in caso di marketing diretto.

 

Diritto di revoca del consenso*

Può revocare liberamente il Suo consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento. Tuttavia, ciò non pregiudica la liceità del trattamento effettuato sulla base del consenso accordato prima della revoca. Qualora revocasse il Suo consenso o si opponesse effettivamente a un ulteriore trattamento sulla base del Suo consenso, non tratteremo più i dati per queste finalità.

L'esercizio dei Suoi diritti può essere limitato in singoli casi a causa di restrizioni legali, in particolare in caso di necessità di trattamento (cfr. art. 17, paragrafo 3 del RGPD), in caso di esistenza di obblighi di conservazione o in caso di spesa sproporzionatamente elevata (cfr. art. 34, paragrafi 1 e 4, art. 35 del BDSG, legge federale sulla protezione dei dati personali) o in caso di interesse pubblico cogente (cfr. art. 36 BDSG).

In caso di domande sui Suoi diritti o sulle loro limitazioni, La invitiamo a contattare il nostro responsabile della protezione dei dati ai recapiti menzionati nella sezione 2.

 

8. Diritto di ricorso a un'autorità di vigilanza:

Qualora ritenesse che il trattamento dei Suoi dati personali non sia lecito, in conformità con l'art. 77 del RGPD, ha il diritto di presentare un reclamo ad un'autorità di vigilanza competente, in particolare nello Stato membro di residenza, luogo di lavoro o luogo di sospetta violazione. L'indirizzo dell'autorità di vigilanza responsabile di IG Metall è:

 

Der Hessische Datenschutzbeauftragte

Gustav-Stresemann-Ring 1, 65189 Wiesbaden

Telefono +49 0611 14 080

Privacy e consenso